07
giu
11

Save the night time for your weeping…

E tornare a casa, trovarsi soli sotto il cielo schiarito dalle luci.

E ripensare agli amici, a chi ti parla. E a chi hai perso, a chi perdi, a chi perderai. Ma anche a chi hai incontrato. Per poi allontanare.

E pensare alla tua vita, a cosa ci stai facendo. E a quanti la pagherebbero oro, se solo potessero averla.

E sapere che potresti dare retta alle peggiori fantasie che hai, e perdere tutto. E pensare a cosa lasci. Ma un miagolio ti riporta in lacrime a guardarti attorno. Per pensare a quella bestia che è tanto fiera del suo miagolio che somiglia tanto a quello di un gatto.

E piangere a larghe gocce, senza remora, ché in fondo fa pure bene. E confondere le lacrime nella pioggia estiva, che senti avvicinarsi da dietro, che arriva, a larghi passi, che ti copre, e poi ti supera.

E vedere come siano passati tanti anni senza che nulla sia cambiato. E pensare alle stesse frasi che ritrovi scritte dallo stesso te, ma qualche anno fa. Ma in fondo anche questo è andare avanti, anche scoprire che sei fermo. Per pensare a cosa ti potrebbe aspettare.

E immaginare una vita diversa, senza più accontentarsi, prendendo quello che desidero. E desiderare quello che sono nato per desiderare, e abbandonare cosa penso gli altri pensano di me, nel mondo della mia immaginazione.

E ascoltare una canzone senza capire cosa ti trasmetta, ma senza potertene staccare. E scrivere, dopo mesi, qualcosa su di una pagina, pensando che la prossima volta vorrei mettere qualcosa di scritto davvero. Ma non so se e quando scriverò ancora, non ne ho la costanza, anche se vorrei. Per non dimenticarmi.

…singing lalalalalalalalaiy!

 

 

14
dic
09

Micio mosso al tramonto


Micio mosso al tramonto, inserito originariamente da damidalla.

È una foto di gennaio, e magari non piace neppure. Però non avevo mai messo una foto di Tigro qui sul blog, e men che meno una foto di “Tigro-che-non-sta-fermo-mentre-uso-un-obiettivo-da-200mm”.

In teoria sarebbe una foto “venuta mossa”, in pratica mi piace proprio tanto :)

21
lug
09

Yet the most significant thing is the Earth

The Earthrise - la Terra che sorge

The Earthrise - la Terra che sorge

When I looked up and saw the Earth coming up on this very stark, beat up lunar horizon, an Earth that was the only color that we could see, a very fragile looking Earth, a very delicate looking Earth, I was immediately almost overcome with the thought, you know, here we came all this way to the moon, and yet the most significant thing we’re seeing is our home planet, the Earth.

William Alison Anders, membro dell’equipaggio di Apollo VIII (e autore della foto)

trad.: Quando ho guardato in su e ho visto la Terra che si alzava da questo orizzonte lunare arido e battuto, una Terra che era l’unico colore che potevamo vedere, una Terra che sembrava molto fragile, una Terra che sembrava molto delicata, sono stato immediatamente quasi sopraffatto dal pensiero che, insomma, abbiamo fatto tutta questa strada verso la luna, ed ecco che la cosa più importante che stiamo osservando è il nostro pianeta, la Terra.

40 anni dal primo passo umano sulla Luna, e ancora quanto dobbiamo imparare da questa semplice foto…

13
lug
09

Bu-bu-settete!

Bu-bu-settete!, inserito originariamente da damidalla.


Questa settimana sono in ritardo… Comunque, ecco una foto direttamente dai cardi infestanti dell’orto!

09
lug
09

foto [2-bis] – Non c’è rosa senza spine


Non c’è rosa senza spine – bis, inserito originariamente da damidalla.

Questa però non conta come terza, eh! È solo risultato di qualche piccolo esperimento con saturazione e contrasto…

Ovviamente si può fare di nettamente meglio, ma tant’è, mi piace :D

05
lug
09

foto [2] – Non c’è rosa senza spine


Non c’è rosa senza spine, inserito originariamente da damidalla.

Sono già alla seconda!
Continuo a restare nel piccolo del mio giardino, tra il Cedro del Libano e le rose.
A volte le spine non vengono solo dalla rosa…

29
giu
09

foto [1] – Il fiore è mio


Il fiore è mio, inserito originariamente da damidalla.

Mi diverte, spesso, fare foto. A volte ne sono pure orgoglioso. Non sono molto bravo, ne convengo, ma… beh, ve le beccate come sono.

Proposito: inserire una foto su flickr una volta a settimana. Fanno 52 foto all’anno – ne avrò la costanza?

Almeno, così non abbandono questo povero blog… e pubblico le mie foto, due piccioni con un blog!

Nella foto: istantanea di ape “in decollo” da un fiore d’arancio. Tipico arancio di Vigolante (PR), ovviamente!




Ubuntu 10.4 Countdown

Scarica Firefox 3.6!

Spread Firefox Affiliate Button

Le mie foto su Flickr

Micio mosso al tramonto

Bu-bu-settete!

Non c'è rosa senza spine - bis

Non c'è rosa senza spine

Altre foto

Spread Firefox Affiliate Button

Scaricate Ubuntu!

Linux Counter user #417115

The Ubuntu Counter Project - user number # 243

Nota di burocratese spinto

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.