02
Ago
06

Riposi in pace.

Quando muore una persona? Esiste la morte vera e propria e la morte cerebrale…

E quando muore un servizio di hosting? Ebbene, il coma per excom era cominciato tempo fa (già da febbraio la malattia avanzava). Coma profondo da fine giugno, per l’esattezza 30 giugno. Ed ora, 2 agosto 2006, decesso. I nameserver sono stati spenti, dopo una decina di giorni dalla disattivazione del sito.

Ci mancherà? Spero il meno possibile.

Addio Extreme Communications, è stato bello finché è durato…

Annuncio funebre

Annunci

2 Responses to “Riposi in pace.”


  1. 1 debianshell
    2 agosto 2006 alle 23:28

    R.I.P.
    Resta Inattivo Per piacere

  2. 3 gennaio 2009 alle 10:13

    sono certo che tornerà.. l’hosting in italia passa per EXCOM.IT!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...


Ubuntu 10.4 Countdown

Scarica Firefox 3.6!

Spread Firefox Affiliate Button

Le mie foto su Flickr

Spread Firefox Affiliate Button

Scaricate Ubuntu!

Linux Counter user #417115

The Ubuntu Counter Project - user number # 243

RSS last.fm – brani recenti

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Nota di burocratese spinto

«Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001»
Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: