13
Ott
06

Quando il gioco si fa duro, gli ubunteros cominciano a giocare…

Sembrano iniziati giorni abbastanza problematici nell’artwork team di Ubuntu.

Solo ieri, nel DevelTeamMeeting (Meeting del team di sviluppatori di Ubuntu), è stata presa la sofferta decisione di ritornare completamente al tema di Ubuntu Dapper Drake su Edgy Eft, bollando il tema finora utilizzato come ‘inconsistente’ (e programmando un ‘postmortem’ tra pochi giorni, https://wiki.ubuntu.com/DevelTeamMeeting20061012 e andate alla sezione di Frank Schoep). Pochi minuti prima era stato già sostituito il nuovo tema di edgy con il vecchio di dapper in tutte le repository.

Su ubuntuforums.org i commenti della comunità di utenti sono stati abbastanza duri, portando anche ad ASSURDE minacce di fork (!!!!) e di dubbi sulle capacità di Mark Shuttleworth, ritenuto persino dittatoriale.

Ora, non voglio neppure commentare la proposta di fork da Ubuntu, soprattutto per un motivo di scelta di artwork (ripeto, !!!!). Però mi sembra che la scelta fatta sia perlomeno opinabile. Perché ritornare al passato, seppur ben fatto? Si è detto che l’artwork team ha lavorato in maniera egregia ma senza una comune visione e senza portare ad un solo tema sviluppato completamente. Tanti OTTIMI spunti sono stati creati, ma sembra che nessuno di questi abbia ricevuto abbastanza amore.

Capisco le motivazioni espresse da Mark (sabdfl) per questa decisione. Ma con le stesse motivazioni si poteva anche arrivare ad una eroica ammissione di sforzo ‘incompiuto’: perché non migliorare il tema già presente (o un altro proposto in precedenza) dicendo a tutti: “non è perfetto, ma è ciò che abbiamo fatto e rappresenta tutti gli stupendi sforzi di uomini straordinari”.

Vedremo come andrà avanti il discorso. Spero solo che un errore di identificazione grafica di questa release non porti Edgy Eft al fallimento. Edgy è un GRANDE Ubuntu, IMHO Dapper perfezionato, con tante piccole cose migliorate. Tanti piccoli tasselli di un puzzle che promette molto bene, e che sembra incontrare le mie esigenze come mio Ufficiale Sistema Operativo per i prossimi 6 mesi.

p.s.: chiedo scusa per l’assenza prolungata… Soprattutto a voi miei e-lettori!

Annunci

0 Responses to “Quando il gioco si fa duro, gli ubunteros cominciano a giocare…”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: