24
Dic
07

Skating Away, on Christmas…

Meanwhile back in the year one
When you belonged to no one
You didn’t stand a chance son
If your pants were undone

‘Cause you were bred for humanity
And sold to society
One day you’ll wake up in the present day
A million generations removed from expectations
Of being who you really want to be

(rit.) Skating away, skating away, skating away
On the thin ice of the new day-ay-ay-ay-ay
Ay-ay-ay-ay

So as you push off from the shore
Won’t you turn your head once more
And make your peace with everyone
For those who choose to stay
Will live just one more day
To do the things they should have done

And as you cross the wilderness
A-spinning in your emptiness
You feel you have to pray
Looking for a sign that the universal mind
Has written you into the passion play

(rit.)

And as you cross the circle line
Well, the ice-wall creaks behind
You’re a rabbit on the run
And the silver splinters fly
In the corner of your eye
Shining in the setting sun

Well, do you ever get the feeling
That the story’s too damn real
And in the present tense
Or that everybody’s on the stage
And it seems like you’re the only
Person sitting in the audience

(rit.)

Skating away, skating away, skating away…

No, no, non ho cambiato idea sulla necessità di originalità in un blog… anzi. Solo, mi era venuta voglia di esprimermi con parole altrui… « Je ne dis les autres, sinon pour d’autant plus me dire » (Michel Eyquem de Montaigne, Essays, III, 26, 146c), ovvero, da spiegazione originale di Montaigne, “non cito gli altri se non per esprimere meglio il mio pensiero”. O, in questo caso, dare quasi un “contesto” a chi voglia pensare qualche secondo insieme a me…

La canzone, e mi inchino a chi già la conoscesse, altro non è che Skating Away on the Thin Ice of the New Day, dei Jethro Tull. Ogni volta che mi giunge all’orecchio riesce ad esprimere, o farmi capire, cose differenti. Ha sempre un po’ della cripticità solita dei Jethro, anche se è una di quelle incomprensioni solo formali… in fondo mi sembra sempre di capirla in ogni passaggio, anche se è sempre diverso il suo senso!

Non starò a tediarvi, almeno questa volta, con la mia noiosa e pesante vita. Magari qualcosa lo scriverò, uno di questi giorni…

Intanto, buon Natale… e mi piace sperare che, almeno quest’anno, gli auguri che arrivano a tutti, a badilate, siano non solo sinceri ma anche efficaci; e siano soprattutto dovuti non alla venuta del caro Babbo Natale, vecchietto con la mania dei bambini e con una American Express Gold abbastanza senza fondo, né ai proficui affari dei vari negozi di elettronica, vestiti, etc., ma al ricordare che un bambino è nato un paio di millenni fa (anche se non a dicembre), povero e al freddo, come ne nascono tanti ancora oggi senza che ce ne accorgiamo; che quel bambino ha portato a tante persone una speranza, forse la Speranza; che quel bambino, da grande, ha parlato di cose che a tanti dànno fastidio, ha detto frasi che spesso disturbano, ma ha parlato di cose Grandi, di cose Belle, di Amore, di Vita; che quel bambino, una volta arrivato ad essere un 30enne, è stato preso e condannato a morte, indipendentemente dalla certezza del reato, e tanti e tanti vengono ancora condannati alla pena che non ammette repliche; che quel bambino per molti è ancora vivo, e per chi ha fede è addirittura risorto dopo quell’immensa ingiustizia. Non vedete quanto sia grandiosa anche solo come idea, anche solo umanamente? Intanto, un Dio che si fa uomo… ma anche un uomo che soffre cose che tanti di noi soffrono, e che poi è risorto! Ha vinto, una volta per tutte! E che bello, in fondo, pensare che uno di noi è arrivato a vincere… altro che Coppa del Mondo!

Quindi, un augurio di un vostro buon Natale… che possiamo tutti essere come Gesù, dare la speranza a molti, parlare di cose Belle, e alla fine vincere…!

Annunci

0 Responses to “Skating Away, on Christmas…”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: