21
Feb
08

Metti un intrepido stambecco nel tuo pc!

Puntuale come un orologio sudafricano¹, Mark Shuttleworth, fondatore di Canonical Ltd. e delle famigerate distribuzioni GNU/Linux Ubuntu, Kubuntu, Xubuntu, Edubuntu, etc., ha oggi rivelato il nome della futura (tra 8 mesi) versione della famiglia *buntu, la 8.10:

The Intrepid Ibex

Stambecco
Stambecco – da Wikimedia Commons, per info click qui.

traducendo: Intrepido Stambecco.

Nell’e-mail, Mark ha ovviamente indicato anche le linee guida dello sviluppo di questo informatico ungulato.

Le parole chiave saranno mobile e internet, con una “presenza pervasiva” del web nella distribuzione. Mark vorrebbe permettere a tutti di essere sempre connessi, senza perdere il segnale né spostandoci né cambiando modalità di connessione (da cavo a wi-fi, da wi-fi ad altre forme di senza fili, etc.).

Altro appunto già previsto, la riscrittura dell’interfaccia utente. Hardy Heron 8.04, previsto tra due mesi, avrebbe dovuto ottenere un nuovo tema e nuove icone, un’interfaccia rivisitata, ma l’obiettivo è stato posticipato per permettere di essere più “audaci” (la prossima 8.04 sarà una LTS, supportata per 5 anni, e richiederà una grande stabilità).

Non nomina invece le recenti polemiche sul rapporto tra le varie “anime” della distribuzione, in particolare tra Ubuntu/GNOME e Kubuntu/KDE. Molti sperano che con la recente uscita di KDE 4, il mondo *buntu diventi meno GNOME-centrico, ed un po’ più agnostico, supportando allo stesso modo le principali interfacce grafiche.

Ovviamente, la parte importante di questo annuncio è esclusivamente la volontà di ascoltare sempre di più la voce di sviluppatori ed utenti. Le promesse di Mark dipendono sempre e solo dalle capacità di sviluppo dei tanti progetti dai quali *buntu attinge. L’intrepido stambecco, come inizio del quinto anno di sviluppo di Ubuntu e famiglia, può fare la differenza e coniugare definitivamente varietà, libertà e semplicità di utilizzo.

Ora, tutti a finire Hardy Heron, l’Airone Resistente (o Ardito)! Il divertimento a dopo…

Mi sono sempre piaciuti gli stambecchi…

[¹] Non so quanto siano puntuali gli orologi del sudafrica… Mark, che sudafricano lo è, è anche puntuale!

Annunci

0 Responses to “Metti un intrepido stambecco nel tuo pc!”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: