Archivio per luglio 2009

21
Lug
09

Yet the most significant thing is the Earth

The Earthrise - la Terra che sorge

The Earthrise - la Terra che sorge

When I looked up and saw the Earth coming up on this very stark, beat up lunar horizon, an Earth that was the only color that we could see, a very fragile looking Earth, a very delicate looking Earth, I was immediately almost overcome with the thought, you know, here we came all this way to the moon, and yet the most significant thing we’re seeing is our home planet, the Earth.

William Alison Anders, membro dell’equipaggio di Apollo VIII (e autore della foto)

trad.: Quando ho guardato in su e ho visto la Terra che si alzava da questo orizzonte lunare arido e battuto, una Terra che era l’unico colore che potevamo vedere, una Terra che sembrava molto fragile, una Terra che sembrava molto delicata, sono stato immediatamente quasi sopraffatto dal pensiero che, insomma, abbiamo fatto tutta questa strada verso la luna, ed ecco che la cosa più importante che stiamo osservando è il nostro pianeta, la Terra.

40 anni dal primo passo umano sulla Luna, e ancora quanto dobbiamo imparare da questa semplice foto…

Annunci
13
Lug
09

Bu-bu-settete!

Bu-bu-settete!, inserito originariamente da damidalla.


Questa settimana sono in ritardo… Comunque, ecco una foto direttamente dai cardi infestanti dell’orto!

09
Lug
09

foto [2-bis] – Non c’è rosa senza spine


Non c’è rosa senza spine – bis, inserito originariamente da damidalla.

Questa però non conta come terza, eh! È solo risultato di qualche piccolo esperimento con saturazione e contrasto…

Ovviamente si può fare di nettamente meglio, ma tant’è, mi piace 😀

05
Lug
09

foto [2] – Non c’è rosa senza spine


Non c’è rosa senza spine, inserito originariamente da damidalla.

Sono già alla seconda!
Continuo a restare nel piccolo del mio giardino, tra il Cedro del Libano e le rose.
A volte le spine non vengono solo dalla rosa…